Pubblica Assistenza Croce Italia
Privacy policy: il presente sito fa uso di cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate).
Sezione Intercomunale

Intercomunale – Via della Pace, 39/c - 40015 Galliera BO – Tel. 051/81.55.00

Sezione Intercomunale

Il 24 settembre 1989, grazie alla sensibilità e all’interessamento d’alcuni cittadini e Amministratori Pubblici,  nasce la Sezione di Galliera. Nel 1995, grazie all’impegno dimostrato, entrano a far parte della Sezione di Galliera i cittadini d’alcuni comuni limitrofi (San Pietro in Casale, Poggio Renatico, Pieve di Cento), dando così vita alla Croce Italia Intercomunale. Nel 2004, poi, aderisce all’Associazione anche la cittadinanza di San Giorgio di Piano. La capacità, preparazione e il grado di risposta alle esigenze dei cittadini, nonché le molteplici iniziative svolte nel corso degli anni, sono il collante di un radicamento profondo dell’Associazione sul territorio.

La Sezione assicura, altresì, sul territorio di propria competenza, come da Convenzione con l’AUSL di Bologna, la presenza di 1.820 ore annue di servizio di Emergenza Extraospedaliera con Ambulanza.

Consiglio Direttivo di Sezione

Presidente – Silvano Garuti
Consigliere – Albino Federici
Consigliere – Guido Goretti
Consigliere – Carlo Sarti
Consigliere – Giorgio Barbieri
Consigliere – Valentina Gualandi
Consigliere – Simona Bandiera

Altre attività

La Sezione Intercomunale si è impegnata nell’organizzazione di alcuni progetti rivolti ai ragazzi e non solo. Il Progetto SICUREZZA, svolto in collaborazione con la Polizia Municipale Reno – Galliera e l’Azienda U.S.L. (rivolto agli alunni delle scuole elementari e medie dei Comuni di Galliera, San Pietro in Casale, San Giorgio di Piano, Bentivoglio, Argelato, Pieve di Cento, Castello d’Argile) ha avuto lo scopo di sensibilizzare i giovani alla sicurezza stradale, fornendo, altresì, i rudimenti del primo soccorso con dimostrazioni pratiche. Nel 2005 ha svolto inoltre un corso per la cittadinanza di “Primo Soccorso Pediatrico” con la collaborazione del Comune di Poggio Renatico (FE), rivolto in particolar modo ai genitori dei bambini delle fasce di età 3 – 11 anni. Attenti ai bisogni della terza età, nel periodo natalizio i volontari dell’Associazione si recano vestiti da Babbo Natale in circa cinque Case Protette del territorio donando il loro sorriso e piccoli presenti.
Visto che la generosità non ha confini, l’Associazione si è impegnata ad accompagnare una persona residente nel territorio che, per seguire cure specialistiche, si deve recare varie volte all’anno in strutture sanitarie specializzate all’estero (Austria – Innsbruck). 

Attività dei ragazzi della Sezione Intercomunale

Attività connesse

La Sezione Intercomunale nell’anno 2005 ha organizzato la consueta Festa del Volontariato, giunta alla 15^ edizione, per reperire fondi a sostegno della propria attività istituzionale.
Alla Festa è stato dato il patrocinio dalla Regione Emilia – Romagna, dalla Provincia di Bologna e dai cinque comuni dell’Intercomunale.
Inoltre, nell’ambito della Festa del Volontariato organizzata nel mese di Luglio 2005,  ha collaborato con l’ACCADEMIA FONDAZIONE CATIS ad organizzare due corsi per i volontari (User 1 – tecniche di immobilizzazione; Guida ai mezzi di soccorso – patrocinato UNASCA), svolgendo, altresì altre attività come: il ristorante, la tombola, intrattenimenti danzanti e musicali, esposizione degli automezzi, simulazione di soccorso in collaborazione coi VV. FF. di San Pietro in Casale e lotteria a premi.
Alla festa hanno aderito numerose Associazioni della provincia ed ha partecipato la cittadinanza di Galliera e dei comuni limitrofi.
La festa ha avuto il patrocinio della Provincia di Bologna e dei Comuni di Galliera, S.Pietro in Casale, Poggio Renatico, Pieve di Cento, S.Giorgio di Piano e si è avvalsa della sponsorizzazione di commercianti e artigiani del luogo e dei comuni limitrofi.
Per organizzare tale evento, l’Associazione sostiene copre i costi sostenuti per l’acquisto d’alimentari, premi della lotteria, prestazioni musicali, assicurazioni, autorizzazioni ecc., con gli introiti derivanti dall’incasso della vendita dei biglietti della lotteria e dai contributi ricevuti da privati ed aziende.

Servizi sperimentali
Resource Login:
Resource Password:
Resource Nuovo utente
Resource Accesso Coordinatori
Resource Gestione sinistri
Area riservata
Resource
Informazioni
Goodies